Breaking News
© Getty Images

VIDEO CM.IT - Juventus-Lazio, Radu: "Non sto alla grande. Per il derby non ci sono certezze"

Il difensore si è infortunato ed è a rischio per la partita con la Roma

JUVENTUS LAZIO RADU INFORTUNIO DERBY / ROMA - Non solo la finale persa, anche l'infortunio di Radu a rendere triste la serata della Lazio. Il difensore romeno dopo la sconfitta contro la Juventus ha parlato anche delle sue condizioni fisiche ai microfoni della 'Rai': "Per il momento non sto alla grande, speriamo che domani arrivino risultati positivi dagli accertamenti. Farò di tutto per esserci nel derby, ma non ci sono certezze". 

Sulla partita, invece, il calciatore afferma: "Abbiamo fatto una grandissima partita, abbiamo giocato alla pari con la finalista di Champions League, la squadra che ha eliminato il Real Madrid. Con un po' di fortuna potevamo andare in vantaggio ma siamo stati sfortunati. La difesa a 3? Pioli ci ha pensato due-tre giorni fa. Nella partita contro la Samp abbiamo giocato con tre in difesa e abbiamo fatto bene: forse anche questo ha contato". 

Successivamente in zona mista, Radu ha affermato: "Il mister a centrocampo a fine gara ci ha detto che è orgoglioso di noi e del lavoro che abbiamo fatto. Partita decisa degli episodi? Sì, sembra di sì. Dobbiamo guardare avanti. Siamo stati un po' sfortunati, ma ora ci sono due finali. La Lazio ha giocato alla pari con la Juventus. Questa partita ci dà morale per arrivare al meglio alla gara di lunedì con la Roma. Abbiamo altre due finali come ha detto Pioli, lunedì sarà come quella del 26 maggio. Se ci sarò? Vediamo, devo fare i controlli, ma non si molla un centimetro. Spero e voglio esserci"

 

Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima