Breaking News
© Getty Images

Inter, Kuzmanovic: "Ora sto bene. Facciamo sei punti, poi vedremo"

Le parole del centrocampista nerazzurro in vista del finale di stagione

INTER KUZMANOVIC / MILANO - Sei punti, poi si vedrà. Zdravko Kuzmanovic non parla di Europa, ma non chiude le porte ad una clamorosa rimonta. Il centrocampista dell'Inter, intervenuto ai microfoni di 'Inter Channel', ha parlato del suo recupero e del finale di stagione: "Ora sto meglio, il braccio tiene, ho cominciato ad allenarmi e questo è molto importante. Mi è mancato tanto il campo. Quando sei fuori puoi solo sperare che la squadra vinca tutte le partite, è meglio stare con i ragazzi che a casa. Fisicamente sto abbastanza bene, anche se all'inizio è un po' dura. Europa? Dobbiamo vincere le prossime due partite, poi vediamo dove saremo. Il Genoa sta facendo bene, ma noi andiamo lì per vincere".

L.P.

Serie A  
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Il Bologna passa in vantaggio, ma viene scavalcato dai bianconeri: 1-2. I bergamaschi vincono 1-0 grazie a Gomez: quarto posto provvisorio
Serie A  
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida con gli emiliani