• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Conclave, fumata bianca: Jorge Mario Bergoglio e' Papa Francesco

Conclave, fumata bianca: Jorge Mario Bergoglio e' Papa Francesco

Alle 19.06 dal comignolo della Sistina e' uscito il fumo bianco che annuncia l'elezione del pontefice


Papa Francesco (Getty Images)

13/03/2013 20:09

CONCLAVE FUMATA BIANCA NUOVO PAPA / ROMA - Ore 20:29 - Dopo il discorso, Papa Francesco sta benedicendo la folla. Quindi riprende: "Fratelli e sorelle, adesso vi lascio. Pregate per me, ci vediamo presto: domani voglio andare a pregare la Madonna, perché custodisca tutta Roma. Buonanotte e buon riposo".

Ore 20:22 - Eccolo: si affaccia per la prima volta dal balcone Papa Francesco. Ecco le sue prime parole: "Fratelli e sorelle: buonasera. Voi sapete che il dovere del Conclave era di dare un vescovo a Roma. Sembra che i miei fratelli cardinali siano andati a prenderlo quasi alla fine del mondo, ma siamo qui. Vi ringrazio dell'accoglienza della Comunita diocesana di Roma al suo Vescovo, grazie. Prima di tutto vorrei fare una preghiera per il nostro Vescovo Emerito, Benedetto XVI. Preghiamo tutti insieme per lui, perché il Signore lo benedica e la Madonna lo custodisca". Recita il Padre Nostro e l'Ave Maria. "Adesso incominciamo questo cammino, Vescovo e popolo. Questo cammino della Chiesa di Roma, un cammino di fratellanza, di amore, di fiducia tra noi. Preghiamo sempre per noi, l'uno per l'altro: preghiamo per tutto il mondo, perché ci sia una grande fratellanza. Vi auguro che questo cammino di Chiesa che oggi incominciamo, e chi mi aiuterà è il mio cardinale vicario qui presente, sia fruttuoso per la evangelizzazione di questa tanto bella città. Adesso vorrei dare la benedizione, ma prima vi chiedo un favore: prima che il Vescovo benedica il popolo, vi chiedo che voi preghiate il Signore perché mi benedica. La preghiera del popolo chiedendo la benedizione per il suo Vescovo. Facciamo in silenzio questa preghiera di voi su di me".

Ore 20:12 - Si sono aperte le tende. L'annuncio: "Annuntio vobis gaudium magnum: Habemus Papam!" Il nuovo Papa è Jorge Mario Bergoglio, che ha scelto il nome Francesco.

Ore 20:06 - A un'ora esatta dalla fumata bianca, si accende la luce del balcone da cui si affaccerà il nuovo Papa.

Habemus Papam: dopo cinque votazioni si è avuta l'attesa fumata bianca che annuncia al mondo l'elezione del nuovo Papa. La folla accorsa in Piazza San Pietro ha accolto con un boato il fumo bianco uscito dal comignolo piazzato sulla Cappella Sistina: dopo i quattro scrutini andati a vuoto nei due giorni di Conclave, i 115 Cardinali elettori sono riusciti a eleggere il successore di Benedetto XVI. Ora bisognerà attendere ancora un po' prima di conoscere il nome del nuovo Pontefice.




Commenta con Facebook