Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Chelsea, Mourinho: "Cech? Fosse per me non lo lascerei andare"

Lo 'Special One': "E' un grande portiere, ma il suo futuro non è nelle mie mani"

CALCIOMERCATO CHELSEA CHECH ARSENAL INTER ROMA / LONDRA (Inghilterra) - Il futuro di Cech sembrerebbe essere lontano dal Chelsea. L'arrivo di Courtois ha tolto spazio al portiere ceco che vorrebbe giocare con più continuità e, per questo motivo, avrebbe chiesto ai 'Blues' di potersi cercare una nuova destinazione. Josè Mourinho, però, non vuole perdere l'estremo difensore che considera fondamentale all'interno della sua squadra: "Lo scenario migliore sarebbe che Cech restasse con noi - ha spiegato il manager a 'Talksport' -. E' un portiere fantastico e anche un grande uomo squadra nello spogliatoio. Ho cercato di dimostrargli tutto il mio rispetto facendolo giocare nelle finali di FA Cup e di Capital One Cup e, inoltre, ha giocato in Champions League e in alcuni match di Premier. Io ho provato a farlo sentire ancora importante, ma capisco che alla sua età si senta ancora giovane e abbia il desidero e la passione di giocare sempre. Se potessi scegliere, non lo lascerei partire, non lo farei andare in altri club con cui potrebbe vincere il campionato, ma il suo futuro non è nelle mie mani".

Le parole di Mourinho confermano la già nota volontà del giocatore di cambiare aria. Così Inter e Roma, ma soprattutto Arsenal continuano a sperare per un suo ingaggio per la prossima stagione. 

A.D.S.

Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
La maglia 10 è pronta per l'argentino, ma Spalletti vuole anche l'esterno della Fiorentina
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
Calciomercato Inter, Conte conferma: "Resto al Chelsea"
L'ex Ct chiude definitivamente la porta ai nerazzurri