• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Chivu: "Alcune squadre sono protette, altre..."

Inter, Chivu: "Alcune squadre sono protette, altre..."

Il difensore analizza il periodo difficile dei nerazzurri



12/03/2013 18:18

INTER CHIVU CRISI/ ROMA - Intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport', Cristian Chivu ha analizzato il momento di crisi che sta attraversando l'Inter, reduce da due brutte sconfitte contro Tottenham e Bologna. "Quando l'Inter perde diventa sempre una tragedia - ha dichiarato Chivu - quando vince invece si dice subito che siamo tornati. Questo non succede le stesse cose accadono alle squadre che sono davanti a noi. Ci vuole un po' più di coerenza perché alcune squadre sono protette, altre invece no".

LA CIRISI - "E' giusto che in un momento come questo siano tutti arrabbiati, il presidente Moratti e i tifosi, perché i risultati non arrivano. Dal primo all'ultimo dobbiamo dare di più e giocare con più coraggio L'Inter è prigioniera di tutti i cambiamenti che sono stati fatti, il gioco non c'è e la cosa che manca di più alla squadra è il coraggio. E' subentrata la paura di sbagliare. In questi momenti di difficoltà è importante remare tutti dalla stessa parte. Juan Jesus? Non penso sia giusto dare la colpa ad un singolo giocatore quando la squadra non va bene".

S.F.

 




Commenta con Facebook