• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Mexes e la Nazionale: "Ecco perche' non ho rimpianti"

Milan, Mexes e la Nazionale: "Ecco perche' non ho rimpianti"

Il difensore francese ha parlato delle continue esclusioni di Deschamps


Philippe Mexes (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

12/03/2013 16:51

MILAN MEXES FRANCIA DESCHAMPS / ROMA - In attesa di sapere se Deschamps per la prima volta nella sua gestione lo inserirà nella lista dei convocati per le partite che la Francia giocherà con Georgia e Spagna, Philippe Mexes si confida in un'intervista a 'L'Equipe': "Non ho mai avuto la possibilità di dimostrare il mio valore, impormi e avere continuità perchè davanti ho avuto giocatori come Thuram e Desailly. Ma non ho rimpianti. Ho avuto la mia occasione. L'ho sfruttata in qualche situazione, non in altre. Oggi, dobbiamo lasciare spazio ai giovani". Il milanista dunque non critica le decisioni di Deschamps: "Penso che ci sia una rottura nel senso che ha voluto cambiare, puntando sui giovani. Mi piace la sua filosofia e non ho niente contro di lui". Infine il francese sceglie i difensori che secondo lui dovrebbero affrontare la Spagna: "Per me dovrebbero giocare Rami e Varane, che conoscono il calcio spagnolo. Il secondo al momento è il numero 1 difensori centrali francesi".

 




Commenta con Facebook