• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Barcellona-Milan, Roura: "Faremo tutto cio' che e' umanamente possibile"

Barcellona-Milan, Roura: "Faremo tutto cio' che e' umanamente possibile"

Il sostituto di Tito Vilanova ha parlato in conferenza stampa della gara di domani sera


Jordi Roura (Getty Images)

11/03/2013 18:30

BARCELLONA MILAN ROURA CONFERENZA STAMPA / BARCELLONA (Spagna) - Vigilia di Barcellona-Milan carica di fiducia, in casa blaugrana. Nella consueta conferenza stampa, il sostituto di Tito Vilanova, Jordi Roura, ha dichiarato: "Dobbiamo ancora decidere l'undici titolare: avremo le idee chiare solo domani. Faremo riferimento alla gara dell'andata per preparare questa sfida: ogni partita è unica, ma prenderemo in esame alcuni punti di quella sfida. Xavi? Si allena, la situazione è positiva, ma decideremo all'ultimo minuto. Io ricopro un ruolo che non mi aspettavo per circostanze note a tutti, ma non mi sono mai sentito maltrattato: sento che la maggior parte dei tifosi ha capito e ci sostiene. E' probabile ci alleneremo in particolar modo sui calci di rigore; questa partita sarà importantissima per tutti, dai tifosi alla società. Siamo obbligati a non prendere gol".

MILAN - "La loro qualità non mi sorprende, ma questa settimana ci siamo preparati bene e siamo in gran forma: indipendentemente dal loro schieramento, toccherà a noi saper attaccare alla grande. Quando una squadra ti batte 2-0 significa che ha fatto molto bene e che tu non ti sei espresso al meglio: il Milan è sempre il Milan, ho sempre pensato che fosse un grande rivale, ma abbiamo comunque fatto male all'andata. Faremo tutto ciò che è umanamente possibile per passare il turno, qualunque cosa".

VILANOVA - "Tito vive con grande intensità questa partita. A volte mi faccio domande sulle sue energie, visto il trattamento a cui si sta sottoponendo: guarda ogni gara e ogni allenamento. Il suo supporto non ci è mai venuto meno".

M.T.




Commenta con Facebook