• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio-Fiorentina, Petkovic: "Non ci abbiamo creduto. In difficolta' come altre squadre"

Lazio-Fiorentina, Petkovic: "Non ci abbiamo creduto. In difficolta' come altre squadre"

Il tecnico biancoceleste non sia abbatte: "Rimangono ancora tante gare per la Champions"


Nuovo tonfo (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

11/03/2013 00:06

LAZIO-FIORENTINA PETKOVIC / ROMA - Altro ko sonante per la Lazio. Dopo il Milan, la squadra di Vladimir Perkovic deve dedere le armi anche alla Fiorentina. La Champions, adesso, è più lontana: "Non ci abbiamo creduto abbastanza nel vincere la partita. Abbiamo creato diverse occasioni, pure giocando male - ha dichiarato il tecnico biancoceleste a 'Sky Sport' -. Però deve ammetere che la Fiorentina ha giocato bene: è stata cinica e combattutto meglio di noi. Ha vinto meritatamente la gara. La Champions? Rimangono ancora tante gare, dobbiamo crederci e dare sicuramente di più. E' un peccato, potevamo accorciare, però altre squadre come noi sono in difficoltà. L'Europa League influisce, però deve essere uno stimolo in più per i miei calciatori giocare partite così importanti. Non dobbiamo mollare, dobbiamo continuare a crederci e fare il possibile da qui fino al termine. Dobbiamo restare positivi".




Commenta con Facebook