• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, Atalanta-Pescara 2-1: Denis condanna gli abruzzesi

Serie A, Atalanta-Pescara 2-1: Denis condanna gli abruzzesi

Una doppietta dell'attaccante argentino ha inflitto l'ennesima sconfitta alla squadra pescarese


Denis sigla l'1-1 (Getty Images)
Matteo Torre (Twitter: @torrelocchetta)

10/03/2013 15:18

 

SERIE A ATALANTA PESCARA CLASSIFICA / BERGAMO - Ancora una sconfitta per il Pescara, che non riesce a risollevarsi nonostante il secondo cambio di allenatore stagionale. D'Agostino illude gli abruzzesi nel primo tempo della trasferta contro l'Atalanta, ma poi ci pensa Denis a castigare la squadra biancoceleste, prima con un calcio di rigore poi con una potente girata sotto porta. Oggi i nerazzurri, forse, hanno conquistato definitivamente la salvezza, al di là della matematica; per i pescaresi, invece, l'incubo retrocessione è sempre più vicino.

 

TABELLINO

ATALANTA-PESCARA 2-1

Atalanta (4-4-2): Consigli; Raimondi, Stendardo, Lucchini, Del Grosso; Giorgi (62' Brienza), Radovanovic (78' Cazzola), Biondini, Bonaventura; Livaja (71' De Luca), Denis. All.: Colantuono.

Pescara (4-3-3): Pelizzoli; Zanon, Kroldrup (72' Bianchi), Cosic, Bocchetti; Blasi, D'Agostino (46' Togni), Cascione; Sculli, Vukusic, Weiss (62' Celik). All.: Bucchi.

Arbitro: D. Celi di Bari.

Marcatori: 24' D'Agostino (PES), 34' rig., 67' Denis (ATA).

Ammoniti: 30' Biondini (ATA), 39' D'Agostino (PES), 40' Stendardo (ATA), 73' Bonaventura (ATA), 83' De Luca (ATA), 90+4' Sculli (PES).

 

Classifica: Juventus 59 punti, Napoli 53, Milan* 51, Lazio 47, Inter 47, Fiorentina 45, Roma* 44, Catania 42, Udinese* 41, Sampdoria 35, Atalanta* 33, Bologna 32, Torino 32, Parma 32, Cagliari 31, Chievo 29, Genoa* 26, Siena 21, Palermo 21, Pescara* 21.

*una partita in più

 




Commenta con Facebook