• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventis-Celtic, Quagliarella: "L'importante era la prestazione"

Juventis-Celtic, Quagliarella: "L'importante era la prestazione"

L'attaccante bianconero, dopo molte esclusioni, ha ritrovato la maglia da titolare



07/03/2013 00:28

JUVENTUS CELTIC QUAGLIARELLA / TORINO – Fabio Quagliarella sorride per il gol e per la maglia da titolare ritrovata: "Non so da quanto non giocassi per novanta minuti (ride, ndr). Scherzi a parte, per me era importante, ci tengo a farmi trovare sempre pronto e ho provato a fare un'ottima partita in tutti i modi – le parole dell’attaccante a 'Sky'- Il gol di Matri? In pochi calciano in posizione storta come me... è stato bravo a ribadire in rete. La mia media-gol? Sono contento, ci tengo tantissimo anche quando gioco dieci minuti".

A 'Mediaset' l'attaccante ha aggiunto: "Quello che conta per è la prestazione mia e del gruppo, poi se il gol arriva è ancora meglio. La Juventus è un club che ha bisogno di grandi attaccanti dove la concorrenza fa parte del gioco. Sono felice di poter disputare una competizione come la Champions League che fino a questo momento avevo visto solo da spettarore".

M.F.




Commenta con Facebook