Breaking News
© Getty Images

Inter, Bolingbroke su sanzione FPF: "La squadra sarà comunque rinforzata"

L'amministratore delegato nerazzurro commenta la decisione Uefa

INTER BOLINGBROKE FPF UEFA / MILANO - Non saranno le sanzioni inflitte dall'Uefa per il Fair Play Finanziario a frenare i sogni di gloria dell'Inter. A dirlo in un comunicato pubblicato sul sito del club nerazzurro, è l'amministratore delegato Michael Bolingbroke: "Negli ultimi mesi l'Inter ha lavorato a stretto e proficuo contatto con l'Organo di Controllo Finanziario dei Club della Uefa per raggiungere questo accordo. Crediamo nei principi che stanno alla base del Financial Fair Play e siamo sicuri che il nostro business plan porterà il club ad essere sempre più competitivo, sul campo e fuori dal campo, ovviamente nel rispetto delle condizioni fissate nell'accordo che abbiamo trovato. Il presidente Erick Thohir e tutti noi in Società vogliamo rivedere l'Inter trionfare al più presto. Vi posso garantire che faremo tutto il possibile per far sì che questo accada. L'Inter merita il meglio e noi continueremo a lavorare per assicurare a Roberto Mancini una squadra dall'alto tasso tecnico e dalla comprovata competitività".

B.D.S.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Inter  
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Inter, è caos: record negativo, tifosi furiosi e il mercato alle porte
Solo due punti in otto partite. La curva contesta, Handanovic e Eder alzano i toni in tv