• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Conte: "Bendtner? Se fosse successo in Italia..."

Juventus, Conte: "Bendtner? Se fosse successo in Italia..."

Il tecnico bianconero ha commentato la vicenda relativa all'attaccante danese


Nicklas Bendtner (Getty Images)

05/03/2013 14:40

JUVENTUS CONTE BENDTNER UBRIACO DANIMARCA / TORINO - Nel corso della conferenza stampa della vigilia di Juventus-Celtic, è stato chiesto ad Antonio Conte di commentare la vicenda di Nicklas Bendtner, trovato ubriaco al volante in Danimarca e sospeso dalla sua Nazionale. Questa la sua replica: "Penso che sia sempre molto difficile dare dei giudizi su vicende accadute lontano dall'Italia. Sinceramente è molto difficile parlarne: la società sicuramente approfondirà la questione, ed eventualmente prenderà dei provvedimenti. Personalmente, da allenatore, mi viene molto difficile dire qualcosa: fosse successo in Italia avrei fatto qualcosa, sicuramente. E' sempre un nostro giocatore, ma parto dal presupposto che le vicende vanno seguite e che bisogna sapere cosa sia successo veramente: a volte bevendo due bicchieri di vino ti trovano "ubriaco", perché ora il tasso alcolemico è molto basso. Fosse successo in Italia avremmo già preso provvedimenti. E' un mio calciatore, dispiace quanto è successo". Il test del tasso alcolemico avrebbe rilevato un livello dell'1,75 nel sangue di Nicklas Bendtner quando è stato fermato al volante, come riferiscono i media scozzesi.

M.T.




Commenta con Facebook