Breaking News
© Getty Images

Roma, Balbo: "Destro mi ha deluso tantissimo. Iturbe..."

Il grande ex attaccante giallorosso ha detto la sua anche su Dybala e Boye

ROMA DESTRO ROMA BALBO ROMA / Roma - Abel Balbo, grande ex attaccante della Roma, è intervenuto stamane sulle frequenze di 'Tele Radio Stereo' rilasciando le seguenti, interessanti, dichiarazioni.

“Alla Roma è mancato l'attaccante goleador per scelta, la società giallorossa ne ha comprati tanti ma non con le caratteristiche che sarebbero servite. Mi ha deluso tantissimo Destro, non lo conosco personalmente, ma mi aspettavo tanto di più, sia a Roma sia nel Milan sta deludendo, e non riesco a capire perché".

Poi l'ex bomber giallorosso si è soffermato sui calciatori argentini in Italia ed i nuovi talenti emergenti in Sudamerica: "Per noi argentini è più facile ambientarci in Italia. Dybala sta facendo benissimo, ma vedrete che arriverà anche Iturbe. Il primo anno in una piazza ambiziosa è sempre complicato, serve tanta personalità, io lo aspetto perché sono convinto che diventerà un grandissimo calciatore. Inoltre, in Argentina c'è un giovane del 1996 che sono convinto farà una grande carriera, attaccante, dalle grandi qualità, Lucas Boye, sta trovando ancora poco spazio ma sono convinto che farà parlare di sé".

In conclusione, Balbo ha svelato quale era il difensore che ha sofferto di più quando giocava: "Sicuramente Vierchowod, ti recuperava con una velocità incredibile, però non so come riuscivo comunque ad andargli via e a fare gol. Ma la mia era un'epoca in cui giocavano i Maldini e i Baresi”.

V.S.

Serie A   Roma  
Chievo-Roma, Spalletti: "Secondi? Facile parlare di fallimento"
Il tecnico giallorosso: "Così per chi è contro. E sono tanti"
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima