• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Carlo Mazzone su Totti e la Roma

Carlo Mazzone su Totti e la Roma

L'ex allenatore giallorosso, che alleno' il capitano per tre stagioni, intervistato in esclusiva da Calciomercato.it


Francesco Totti abbraccia i figli (Getty Images)
Alessio Lento (Twitter: @lentuzzo)

04/03/2013 12:18

ROMA ESCLUSIVO MAZZONE TOTTI NORDAHL CHAMPIONS LEAGUE / ROMA - Con il rigore realizzato contro il Genoa, Francesco Totti, capitano della Roma, ha raggiunto Nordahl al secondo posto della classifica dei marcatori di tutti i tempi del campionato italiano con 225 gol. Un traguardo importante festeggiato dal suo ex allenatore, Carlo Mazzone, colui che lo lanciò ai massimi livelli durante la sua esperienza sulla panchina giallorossa dal 1993 al 1996. "Sono felicissimo per lui, è stata una cosa bella vedere l'abbraccio con i figli e tutto lo stadio in festa - le parole di Mazzone, in esclusiva, a Calciomercato.it -. Si merita tutto questo, voleva questo traguardo a tutti i costi e l'ha raggiunto. Gli faccio i complimenti pubblicamente dopo averli fatti già privatamente".

ANDREAZZOLI E CHAMPIONS - Mazzone, poi, ha parlato anche del match di ieri sera, del tecnico giallorosso e degli obiettivi stagionali: "Sono contento di questa serie positiva, vedo grande partecipazione da parte di tutti, squadra, società e tifosi. C'è passione attorno alla squadra. Andreazzoli? Non ho avuto il piacere di conoscerlo, spero comunque che continui così, sta facendo abbastanza bene nella sua prima esperienza a questi livelli da primo tecnico - il parere di Mazzone -. Questa squadra credo che possa farcela a raggiungere il terzo posto, la Champions League, nonostante abbia formazioni di ottimo livello davanti. Auguro alla Roma di arrivarci anche per dare slancio e fiducia a questa proprietà".




Commenta con Facebook