• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Chievo, Montella: "Evitiamo il contagio. Crescita in corso"

Fiorentina-Chievo, Montella: "Evitiamo il contagio. Crescita in corso"

Il tecnico viola ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match


Vincenzo Montella (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

02/03/2013 20:03

FIORENTINA CHIEVO MONTELLA CONFERENZA / ROMA - Dopo il brutto stop di Bologna è tempo di ripartire per la Fiorentina di Vincenzo Montella. Il tecnico viola, in conferenza stampa, ha parlato del momento della sua squadra: "Questa squadra deve diventare più pratica, non 'cattiva'. Non mi piace questo termine. Dobbiamo ancora imparare certi nostri limiti. C'è un processo di crescita in corso. Non siamo perfetti e dobbiamo migliorare molto. Ci vuole tempo e non vorrei essere disfattista. La squadra non deve essere contagiata da giudizi esterni che vanno letti, capiti e accettati, ma non devono essere presi alla lettera. Credo che il Dna di una squadra sia figlia del carattere del suo allenatore". Poi Montella ha analizzato l'avversario di domani: "Saremo 'arrabbiati' contro una squadra che però va presa con grande attenzione. Il Chievo sa aspettare, soffrire, e colpire quando meno te l'aspetti. Il loro allenatore è intelligente e astuto. Detto questo se la Fiorentina fa la sua gara con il giusto atteggiamento saprà vincere. L'importante è non buttarsi giù se le cose dovessero andare male nel corso della partita".

 

 




Commenta con Facebook