Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: nome nuovo per la porta

Il club nerazzurro guarda anche al mercato spagnolo per rinforzarsi

CALCIOMERCATO INTER ESCLUSIVO / MALAGA (Spagna) - Zero presenze in campionato e sei presenze in Coppa del Re. Non erano certo queste le statistiche sognate da Guillermo Ochoa al momento di apporre la propria firma sul contratto che lo ha legato al Malaga fino al giugno del 2017. Già nel corso della finestra invernale di calciomercato, dirigenza andalusa ed entourage del portiere messicano avevano parlato di una possibile cessione nel caso in cui fosse arrivata un'offerta interessante per tutti e tale scenario sembra destinato a ripetersi anche in estate.

Arrivato in Spagna dopo l'ottimo Mondiale disputato con la maglia del Messico, il 29enne ex Ajaccio ha raccolto un bottino davvero misero alla sua prima esperienza iberica, ma nonostante ciò il suo nome non è scomparso dai radar di diverse squadre europee, Arsenal Liverpool su tutte. Stando alle informazioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, negli ultimi giorni alcuni intermediari hanno parlato di 'Memo' anche in ottica Inter. Un nome nuovo, dunque, da inserire nel lotto dei possibili sostituti di Samir Handanovic (ancora alle prese con le trattative per il rinnovo), anche se lo status da extracomunitario di Ochoa non lo fa certo rientrare tra le piste prioritarie dei nerazzurri.  

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Sabatini: "Spalletti candidato molto serio ma..."
Calciomercato Inter, Sabatini: "Spalletti candidato molto serio ma..."
Il responsabile dell'area tecnica di Suning ha parlato del tecnico ora alla Roma
Mercato   Roma   Inter
Roma, Spalletti: "Totti vicepresidente. Fischi? Mi hanno fatto..."
Roma, Spalletti: "Totti vicepresidente. Fischi? Mi hanno fatto..."
L'allenatore giallorosso, in scadenza di contratto a giugno, è il 'promesso sposo' dell'Inter
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, Oriali in arrivo dopo l'Europeo U21
Calciomercato Inter, Oriali in arrivo dopo l'Europeo U21
Addio alle Nazionali a fine giugno, quindi il ritorno in nerazzurro