• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calciomercato, ESCLUSIVO - Le risposte di Sugoni ai nostri utenti Facebook

Calciomercato, ESCLUSIVO - Le risposte di Sugoni ai nostri utenti Facebook

Il nostro editorialista ha risposto ad alcune curiosita' dei fan di Calciomercato.it


Luis Suarez (Getty Images)
Alessandro Sugoni

28/02/2013 13:46

CALCIOMERCATO ESCLUSIVO SUGONI FACEBOOK / MILANO - Alessandro Sugoni, noto giornalista di 'Sky Sport 24' ed editorialista di Calciomercato.it, ha risposto ad alcune delle domande arrivate sulla nostra pagina ufficiale di Facebook. Grazie a tutti per le numerose richieste inviate al nostro esperto.

Mattia Dallafiore: Ma Sanchez è vicino alla Juventus?
"Vicino direi proprio no. Che possa piacere è un altro discorso".

Maurizio Soffici: Perché il Milan non compra un vero portere? Già dimenticate le papere di Abbiati e Amelia nei primi due mesi di campionato?
"Per il Milan del futuro in molti puntano su Perin, visti anche gli ottimi rapporti tra Galliani e Preziosi". 

Francesco Masciandaro: Saltato Carew, l'Inter non prenderà più un attaccante?
"No, anche perché onestamente non è che ci sia granché da prendere".

Julian Perna: Notizie di mercato sulla Lazio?
"La Lazio in estate concretizzerà quello che non è riuscito a gennaio: Felipe Anderson, e sarà un gran bel colpo".

Agostino Catania: Vorrei sapere se è vero che Vidal è sul mercato e  quale attaccante sta corteggiando la Juve per la prossima stagione.
"Vidal sul mercato assolutamente no. Per l'attacco la lista è lunga, dovessi puntare su un nome ora, direi Suarez, ma vedremo".

Salvatore Gentile: Mercato Roma - Jung, Basta, Benatia e Paulinho sono obiettivi veri?
"Jung era un obiettivo anche l'estate scorsa. Gli altri sono giocatori che piacciono. Da qui a dire che arriveranno la strada è lunga. Anche perché molto dipenderà dell'allenatore. E ancora non si sa chi sarà...".




Commenta con Facebook