• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan: Allegri in panchina fino al 2014, poi...

Calciomercato Milan: Allegri in panchina fino al 2014, poi...

Inzaghi, Gattuso e Seedorf favoriti per la successione: sono loro i prediletti di Berlusconi


Massimiliano Allegri (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

27/02/2013 09:24

CALCIOMERCATO MILAN ALLEGRI INZAGHI GATTUSO SEEDORF / MILANO - Non c'è pace per Massimiliano Allegri, nonostante la grande rimonta in campionato e un passaggio del turno in Champions League a portata di mano. La permanenza dell'allenatore sulla panchina rossonera è ancora in dubbio e, ora, spunta una nuova ipotesi.

Secondo 'Tuttosport', Allegri potrebbe restare allenatore del Milan fino alla naturale scadenza del contratto: 2014. Poi, l'avvicendamento in panchina. Berlusconi avrebbe già individuato i possibili successori. La scelta cadrà su un ex calciatore rossonero: Filippo Inzaghi (appena promosso a allenatore della Primavera), Gennaro Gattuso (ora diventato allenatore-giocatore al Sion) o Clarence Seedorf (che tornerebbe volentieri dal Brasile ed è grande amico del presidente).




Commenta con Facebook