• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > George Kazianis su Vasilis Torosidis

George Kazianis su Vasilis Torosidis

Calciomercato.it ha intervistato l'agente del terzino greco


Torosidis (Getty Images)
Eleonora Trotta Twitter: @eleonora_trotta

25/02/2013 20:14

AGENTE TOROSIDIS GOL E DERBY / ROMA - Arrivato in punta di piedi a gennaio, Vasilis Torosidis è riuscito in poco tempo a conquistare la fiducia di Aurelio Andreazzoli che lo ha schierato dal 1' contro la Juventus e nella vittoria di Bergamo di ieri. Una fiducia ripagata con il gol finale dell'ex Olympiacos sotto la neve, che ora permette alla formazione giallorossa di sognare una qualificazione in Champions League. Per commentare il magico momento del terzino greco, Calciomercato.it ha deciso di contattare così il suo procuratore George Kazianis:

GIOIA GOL - "La rete siglata dal mio assistito a Bergamo è stata molto importante, ma ancor più importante resta assolutamente il trionfo finale. Al termine del match ha festeggiato con la sua famiglia".

AMBIENTAMENTO, ZEMAN E ANDREAZZOLI - "A Roma si trova molto bene: è una citta meravigliosa e molto calda. Mister Zeman è stato l'allenatore che ha dato il benvenuto a Torosidis e durante il breve periodo che hanno lavorato insieme, il rapporto è stato decisamente buono e molto professionale. Con il tecnico Andreazzoli, invece, Torosidis sta migliorando di giorno in giorno. Il suo scopo è quello di aiutare sempre la squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati".

CARATTERE E OBIETTIVI -
"Lui è un ragazzo molto aperto, socievole. Tachtsidis lo ha aiutato molto ma devo dire che lui ha un ottimo rapporto con tutta la squadra. I suoi obiettivi? La finale di Coppa Italia e sicuramente il terzo posto in classifica, valido per la qualificazione in Champions League".

DERBY - "Tutti al mondo sanno il significato del derby capitolino. Una sua rete? Se segna contro la Lazio, sicuramente entrerà ancor di più nei cuori dei tifosi! L'importante, però, saranno, eventualmente, i tre punti, mentre una suo gol...In caso di vittoria sarebbe la cilegina sulla torta".




Commenta con Facebook