• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI JUVENTUS-SIENA

PAGELLE E TABELLINO DI JUVENTUS-SIENA

Lichtsteiner apre, Giovinco e Pogba chiudono i giochi


Lichtsteiner (Getty Images)
Maurizio Fedeli (twitter@maurilio85)

24/02/2013 17:55

PAGELLE E TABELLINO DI JUVENTUS SIENA  / TORINO –  La Juventus si prende tre punti che la portano momentaneamente a più sette sul Napoli. Dopo un buon primo tempo la formazione bianconera addormenta la partita nella ripresa. Sugli scudi Lichtsteiner. Il Siena si sveglia a giochi ormai fatti. Emeghara assente dal gioco, si salvano gli esterni.

JUVENTUS

Buffon 6 – Una sola parata, prodigiosa, su Emeghara.

Barzagli 6,5 – Comanda, come sempre, il pacchetto arretrato.

Bonucci 6 – Quando la squadra non riesce a costruire gioco, si trasforma in playmaker.

Peluso 6 – Se la cava bene contro un cliente scomodo come Rosina.

Lichtsteiner 7 – E’ il solito treno sulla fascia destra. Si getta bene negli spazi: grazie alla sua audacia costringe Pegolo all’errore per la rete che apre le marcature.

Pogba 6,5 – Segna con la specialità della casa: tiro da fuori area.

Pirlo 6,5 – Ogni azione pericolosa passa dai suoi piedi. Sfiora il gol con un delizioso pallonetto.

Marchisio 6 – Meno brillante rispetto ad altre occasioni, ma il suo contributo è sempre prezioso.

Asamoah 5,5 – Non è il solito velocista della prima parte di stagione. Probabilmente paga un po’ la stanchezza fisica, ma non riesce mai a creare la superiorità numerica. Dal 75’ Chiellini s.v.

Vucinic 6 – Croce e delizia. Ottimo primo tempo dove confeziona l’assist per Lichtsteiner, sparisce nella ripresa. Dal 63’ Matri 6 – Prova ad entrare nel tabellino marcatori.

Giovinco 6,5 –  Crea gli spazi e pone fine alla partita con un potente destro che si infila sotto la traversa. Dal 80’ Giaccherini s.v.

All. Conte 6 – Serviva una risposta dopo la sconfitta di Roma ed è arrivata: i suoi portano a casa tre punti fondamentali, anche se sul piano del gioco faticano ad aumentare i giri.

SIENA

Pegolo 5,5 – Salva i suoi in almeno tre occasioni, ma è incerto in occasione del gol della Juventus.

Teixeira 5 – Si scorda la marcatura sulla seconda rete.

Terlizzi 5,5 – Cerca di tappezzare i buchi lasciati dai suoi compagni di reparto.

Felipe 5 – Mostra la propria fragilità quando è attaccato in velocità.

Belmonte 6,5 – Ottima partita sul settore destro. Vince costantemente il duello personale con Asamoah, appena può cerca di rendersi pericoloso in attacco.

Bolzoni 5,5 – Non riesce a dare efficacia alla diga difensiva alzata davanti alla difesa.

Della Rocca 5,5 – Va in difficoltà quando la Juventus aumenta il ritmo. Dal 91’ Verre s.v.

Rubin 6 – Tuttofare in mezzo al campo.

Rosina 5,5 – Bene nella prima frazione, quando cerca di tenere alta la squadra, cala nella ripresa. Dal 73’ Agra s.v.

Valiani 5 – Il peggiore dei suoi. Non entra mai in partita e non riesce a dare un contributo significativo sia in fase di spinta che in fase di copertura. Dal 63’ Pozzi 5 – Entra in un momento complicato della gara.

Emeghara 5,5 – Un solo lampo in tutta la gara: Buffon gli nega la gioia del gol.

All. Iachini 5 – Dopo le belle vittorie contro Inter e Lazio, il tecnico senese non riesce a riproporre in trasferta una squadra aggressiva e tenace. I suoi alzano bandiera bianca troppo presto.

Arbitro: Celi 6 – Partita facile da dirigere pe il fischietto di Bari. Giusta la spartizione dei cartellini gialli.

TABELLINO

JUVENTUS-SIENA 3-0

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Peluso, Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah (dal 75’ Chiellini), Vucinic (dal 63’Matri), Giovinco (dal 80’ Giaccherini). All. Conte.

Siena (3-4-2-1): Pegolo, Teixeira, Terlizzi, Felipe, Belmonte, Bolzoni, Della Rocca (dal 91’ Verre), Rubin, Rosina (dal 73’ Agra), Valiani (dal 63’ Pozzi), Emeghara. All. Iachini.

Arbitro: Celi

Marcatori: 29’ Lichtsteiner (J) , 73’ Giovinco (J), 88’ Pogba (J)

Ammoniti: 23’ Della Rocca (S), 39’ Bonucci (J)

Espulsi:  

 




Commenta con Facebook