• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Atalanta-Roma, Andreazzoli: "Goicoechea un esempio". E sullo sceicco...

Atalanta-Roma, Andreazzoli: "Goicoechea un esempio". E sullo sceicco...

Il tecnico giallorosso ha parlato in vista della gara di domani


Andreazzoli (Getty Images)
Matteo Zappalà (twitter: @MattZappa88)

23/02/2013 14:48

ATALANTA-ROMA ANDREAZZOLI CONFERENZA STAMPA / ROMA - E' un Aurelio Andreazzoli piuttosto determinato, quello intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di domani contro l'Atalanta. Ecco le sue dichiarazioni.

PRESTAZIONE CONTRO LA JUVENTUS - "Dobbiamo continuare sui presupposti della scorsa settimana, ma i ragazzi sono consapevoli di quello che devono fare".

FUTURO - "Mi fa piacere la presa di posizione della società sulla mia permanenza. Ora però il mio obiettivo è lavorare sul campo per arrivare in alto dove mi sono prefissato".

ATALANTA - "I pericoli ci sono, se andiamo indietro negli anni abbiamo alternato gare negative, sconfitte a vittorie, mi sembra proprio in maniera successiva, un anno perdi, un anno vinci, poi mi sembra ci sia stato un pareggio nell'ultimo periodo. Il campo io lo ricordo come ostico e lo sarà sicuramente".

TOTTI E DE ROSSI - "Francesco e Daniele, dire che sono importanti per noi è perdere del tempo insomma. Però la squadra, me lo ha fatto vedere anche oggi e tutta la settimana, più che puntare sulle individualità punta sul fatto di essere un collettivo e un gruppo, che sa e comincia a sapere cosa vuole e lo dimostra tutti i giorni".

SCEICCO - "Sono vicende che a noi non riguardano, sono decisioni della proprietà, della società americana eventualmente. Noi come As Roma pensiamo a raggiungere gli obiettivi che vogliamo raggiungere, senza porci particolari domande. Se e quando ci saranno notizie certe saranno i dirigenti a rispondere a questo tipo di domande, noi per ora non ce ne preoccupiamo".

STEKELENBURG E GOICOECHEA - "Stekelenburg è felice, si vede, lavora con soddisfazione. Però devo dire la stessa cosa degli altri due portieri, sia Lobont che Mauro, come sempre, perchè lo hanno sempre fatto, lavorano con molta partecipazione e molta attenzione. Su Goicoechea vorrei spendere una parola di questo tipo: io ho parlato con lui e lui è sereno al 100% perché ha sempre fatto il suo dovere, anche nella famosa partita quando non è stato fortunato negli episodi, lui alla fine era sereno perchè aveva lavorato benissimo tutta la settimana, e questo gli fa onore. Deve essere anche d'esempio".




Commenta con Facebook