• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Resto del mondo > Stati Uniti: Gascoigne lascia l'ospedale. Ora due mesi di 'isolamento'

Stati Uniti: Gascoigne lascia l'ospedale. Ora due mesi di 'isolamento'

L'ex campione inglese dovra' disintossicarsi: oltre all'alcool, ha anche un problema di droga



22/02/2013 17:10

GASCOIGNE OSPEDALE DUE MESI DISINTOSSICAZIONE / LONDRA (Inghilterra) - Paul Gascoigne ha lasciato l'ospedale negli Stati Uniti dove era ricoverato, ma dovrà affrontare almeno due mesi di disintossicazione in 'isolamento' dal mondo. L'ex centrocampista inglese era ricoverato a Phoenix, Arizona. Una fonte anonima ha dichiarato al 'Daily Mirror': "Gazza era in condizioni terribili quando è arrivato alla clinica. Temevamo avesse gravi lesioni agli organi interni. Ora inizierà a disintossicarsi, gli è stato detto di restare da solo per lungo tempo, almeno due mesi. Nessuno dovrà vederlo in questo periodo. Ora Gascoigne sa che è tutto in mano sua. E' determinato". Celebrità inglesi, calcistiche e non solo, hanno donato somme importanti di denaro per permettere a Gazza di curarsi. Nella speranza che questa sia l'ultima volta.

M.T.




Commenta con Facebook