• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Inler: "L'eliminazione brucia. Non pensiamo alla Juve"

Napoli, Inler: "L'eliminazione brucia. Non pensiamo alla Juve"

Il centrocampista svizzero pronto ad affrontare da ex la sfida contro l'Udinese



22/02/2013 16:44

NAPOLI INLER ELIMINAZIONE E JUVENTUS / NAPOLI - Brutto risveglio per i calciatori del Napoli: l'eliminazione dall'Europa League è una ferita ancora aperta, anche perché gli azzurri non vincono da quattro partite. Del periodo vissuto da partenopei parla a 'Radio Marte' il centrocampista svizzero Inler: "L'eliminazione brucia, siamo delusi per come è andata. Volevamo fare bene, ma era difficile dopo il 3-0 dell'andata. Brucia perdere due partite di Europa League, ma ora dobbiamo guardare avanti: siamo in corsa in campionato e dobbiamo fare bene". 

Tra i problemi venuti a galla anche quello per il gol, con il Napoli a secco da tre gare: "Creiamo sempre diverse occasioni, almeno cinque a partita: non siamo riusciti a segnare, ma continuiamo a lavorare. Le gare vanno sbloccate subito. Udinese? È una gara complicata, sono una grande squadra, ma dobbiamo ripartire. La Juventus? Non pensiamo al loro risultato, ci sono tante gare da giocare. Il Milan sta risalendo, ma ci sono anche altre squadre: in tre partite può cambiare tutto, quindi stiamo attenti. Mazzarri ora può preparare bene le gare e questo è un vantaggio: giocheremo sempre per vincere".

B.D.S.




Commenta con Facebook