• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Francia > Psg-Marsiglia, Tapie attacca Ancelotti: "Difficile da decifrare"

Psg-Marsiglia, Tapie attacca Ancelotti: "Difficile da decifrare"

L'ex presidente dei provenzali ha parlato dell'allenatore italiano



21/02/2013 20:00

PSG-MARSIGLIA TAPIE ANCELOTTI/ MARSIGLIA (Francia) - Intervistato dal 'Le Parisien' per presentare il big-match di Ligue 1Psg-Marsiglia, l'ex presidente della compagine provenzale Bernard Tapie ha criticato Carlo Ancelotti: "E' un tipo che non riesco a decifrare. Il suo Psg fa partite buone e altre molto meno. Non ha un ritmo regolare. Mi dicono che sia esigente, ma a volte vedo che alcuni si permettono di lamentarsi perché sono stati sostituiti e poi giocano la partita seguente. Non ho mai visto un sistema di gioco geniale nelle sue squadre. Lo conosco da quando giocava al Milan: era un calciatore che non si capiva se fosse un grande giocatore o meno. Però quando non giocava guarda caso, il Milan era meno forte… Ciò significa che era indispensabile, ma che non si vedeva. Ha sicuramente del talento, ma non si vede subito. Su di lui mi pongo diverse domande. E sapete cosa? Sono sicuro che se le pongono anche i proprietari del Psg".

D.T.




Commenta con Facebook