• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > L'Editoriale di Sugoni - Llorente, Andreolli e Diakite': il mercato degli svincolati

L'Editoriale di Sugoni - Llorente, Andreolli e Diakite': il mercato degli svincolati

Consueto appuntamento con il nostro esperto di mercato, giornalista di 'Sky Sport 24'


Fernando Llorente (Getty Images)
Alessandro Sugoni

21/02/2013 12:13

EDITORIALE SUGONI LLORENTE ANDREOLLI DIAKITE' MERCATO SVINCOLATI / MILANO - Nel mercato che non si ferma mai, c’è un mercato che si porta più avanti di tutti gli altri: quello dei giocatori a parametri zero. Gente in scadenza che però non aspetta certo di scadere per programmare il proprio futuro. Proprio per questo Fernando Llorente non solo si è impegnato – ma ha pure firmato - con la Juventus. Contratto quadriennale, ufficializzazione già arrivata. Più della Juve, ha fatto l'Inter. Nel senso che di giocatori a costo zero se ne è praticamente assicurati due. Andreolli, che non rinnoverà con il Chievo, e Campagnaro, in partenza da Napoli. Però le strategie nerazzurre non si fermano a loro. E' vicinissima ad Icardi – c'è l'accordo col giocatore e tutto lascia credere che presto arriverà anche quello con la Sampdoria – e punta Diamanti e Pasquale. Proprio il Napoli pensa sostituirà Campagnaro con Diakitè. Un costo zero per un altro. E chissà che – dato che gli agenti sono gli stessi – non venga in mente a De Laurentiis e Bigon di provare pure un rilancio per Icardi.

E mentre l'Udinese prova a battere tutti per l'esterno Sulejmani (in scadenza con l'Ajax), il mercato del Milan per ora non sembra passare per i giocatori a costo zero (se non quelli che sono in casa ed eventualmente da rinnovare, come Flamini e Abbiati), ma per la solita e proficua sinergia con il Genoa. Così, se Kucka e Antonelli, sono obiettivi seguiti da tempo, Bertolacci è la nuova entrata tra i desideri di Adriano Galliani: giovane, in crescita e tifoso rossonero da bambino, ha tutto quello che serve per far innamorare dirigenza e tifosi. Genoa che invece guarda eccome al mercato delle scadenze. Giusto ieri ha comunicato al Catania di aver cominciato una trattativa con Giovanni Marchese. Pallino di Preziosi da tempo, il suo futuro sembra sempre più chiaro. Ancora abbastanza nebuloso invece quello di Rolando Bianchi: l'unica certezza è che non resterà al Torino. L'Atalanta a gennaio ha provato a fare i passi giusti per assicurarselo, senza però riuscirci. Il Palermo lo ha seguito e inseguito a lungo, la Fiorentina ha chiesto informazioni troppo tardi. Acquisto solo rimandato. Già, ma il bello sarà capire per chi...




Commenta con Facebook