• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Mercato Palermo, Zamparini assicura: "Miccoli con noi a vita". E sugli arabi...

Mercato Palermo, Zamparini assicura: "Miccoli con noi a vita". E sugli arabi...

Il presidente rosanero ha parlato del futuro del centravanti e capitano, in scadenza di contratto a giugno


Fabrizio Miccoli e Maurizio Zamparini (Getty Images)
Alessio Lento (Twitter: @lentuzzo)

20/02/2013 13:48

MERCATO PALERMO ZAMPARINI RINNOVO MICCOLI / PALERMO - Si sta parlando molto in questi giorni del futuro di Fabrizio Miccoli. Il numero 10 del Palermo è in scadenza di contratto nel giugno prossimo e proprio in queste ore le parti potrebbero aggiornarsi per discutere della situazione. Ma a rassicurare tutti ci ha pensato il vulcanico presidente rosanero, Maurizio Zamparini: "Miccoli resterà con noi a vita, per altri due anni, stiamo lavorando su questo. Ha l'entusiasmo per fare ancora il capitano e guidare la squadra", ha detto in conferenza stampa.

NON SOLO MICCOLI - Nel corso della conferenza stampa, il presidente Zamparini ha toccato diversi temi, a partire dal momento che sta vivendo la squadra, attualmente all'ultimo posto in classifica: "E' un momento cruciale per la mia storia nel Palermo e abbiamo bisogno dell'energia positiva di chi ci crede - le sue parole riportate da 'mediagol.it' -. Sono qui per chiedervi aiuto, dopo tanti anni di presidenza, perché la squadra è la vostra. Io oggi sono qui, ma prima o poi questo percorso finirà, quindi aiutate voi stessi perché il Palermo è vostro, è della città. Sto cercando di fare entrare capitali importantissimi nel Palermo, sarà l'ultimo regalo che farò a questa squadra. Sto lavorando con gli arabi, siamo in una fase finale, molto avanzata". Intanto, sabato sera arriva il Genoa, un vero e proprio scontro diretto in chiave salvezza: "Sabato sera dobbiamo vincere, andare in campo come se fossimo sotto 3-0, ci vuole quella voglia di vincere come quando siamo in svantaggio e dobbiamo recuperare. Dobbiamo giocarci tutto contro la squadra di Ballardini, perché troveremo un Genoa che vorrà vincere la partita e i tifosi ci devono stare vicino. Gasperini? Aveva ghettizzato Rios e Viola. Ho chiamato Viola e gli ho chiesto scusa a nome della società perché non si possono fare certe scelte".




Commenta con Facebook