• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Paulo Affonso su Adriano Correia

Paulo Affonso su Adriano Correia

Calciomercato.it ha intervistato, in esclusiva, il procuratore del laterale brasiliano


E' la quarta volta che salta il Milan agli ottavi (Getty Images)
Daniele Trecca (@danieletrecca)

19/02/2013 19:54

MILAN-BARCELLONA ESCLUSIVO AGENTE ADRIANO/ SAN PAOLO (Brasile) - Non solo David Villa tra gli indisponibili illustri del Barcellona per la gara di domani sera contro il Milan. La compagine blaugrana non potrà infatti contare su Adriano Correia, che sta vivendo la sua migliore stagione in Catalogna, anche dal punto di vista realizzativo. Le gare con i rossoneri sono un autentico tabù per il 28enne brasiliano che non è mai riuscito a giocare una gara ufficiale contro i lombardi. "Dopo la gara contro il Granada - esordisce in esclusiva a Calciomercato.it Paulo Affonso, agente del laterale - ci siamo sentiti e mi ha detto subito: 'non è possibile, non riesco mai a giocare contro il Milan, in Italia'. Era davvero molto triste per questa situazione". Proprio la società meneghina è stata una di quelle che ha cercato il calciatore prima del suo approdo al Siviglia prima e al Barcellona poi: "Adriano sa che è un 'nome forte' in Italia e non è dispiaciuto solo perché stiamo parlando di un grande 'classico' di Champions, ma anche perché questa gara sarebbe stata una vetrina importante per suscitare ancora maggiore interesse nei suoi confronti. Ci teneva molto a giocare in Italia, speriamo che possa giocare il ritorno (12 marzo, ndr), in teoria potrebbe tornare a disposizione per il ritorno della semifinale di Coppa del Re contro il Real Madrid (26 febbraio, ndr)".




Commenta con Facebook