• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Inter, Zanetti: "Nessun alibi. Derby? Speriamo sia la svolta"

Fiorentina-Inter, Zanetti: "Nessun alibi. Derby? Speriamo sia la svolta"

Tutta la delusione del capitano ospite a nel post-gara: "Adesso dobbiamo subito ripartire"


Inter travolta (Getty Images)

18/02/2013 00:17

FIORENTINA-INTER ZANETTI / FIRENZE - Inter umiliata in quel del 'Franchi'. Netta la supremazia della Fiorentina, Javier Zanetti rinosce i meriti della squadra viola: "Non ci sono alibi, questa sera non ci è riuscito niente di quello che sappiamo fare. Abbiamo affrontato una grande Fiorentina, ha fatto molto bene, ci ha messo in grande difficoltà - ha dichiarato il capitano nerazzurro a 'Sky Sport' -. Adesso dobbiamo subito voltare pagina: la classifica si è accorciata, dobbiamo stare attenti e cercare di non fare più passi falsi. Dobbiamo subito ripartire. Derby? Prima pensiamo a qualificarci giovedì in Coppa, poi penseremo al Milan. Di solito, chi arriva male, alla fine finisce per vincere. Può essere la partita della svolta, speriamo sia così".

Prossimo avversario dell'Inter in campionato sarà, come noto, l'ex Mario Balotelli: "Non me l'aspettavo, ma fa parte del mercato. E' un grandissimo attaccante -le parole di Zanetti ai microfoni di RaiSport-. Ma speriamo di poter disputare un grande partita a livello globale, non solo a livello difensivo".

G.M.




Commenta con Facebook