• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Sampdoria, Bigon: "Futuro nelle nostre mani". E su Mazzarri e i fischi...

Napoli-Sampdoria, Bigon: "Futuro nelle nostre mani". E su Mazzarri e i fischi...

Il Ds degli azzurri ha parlato al termine del match


Napoli-Sampdoria (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

17/02/2013 18:19

NAPOLI SAMPDORIA BIGON / ROMA - Il Ds del Napoli Riccardo Bigon, al termine del match con la Sampdoria, ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport': "C'è più che un pizzico di ottimismo, c'è consapevolezza di essere un grande gruppo e di avere il futuro in mano. Abbiamo fatto le cose per bene, abbiamo schiacciato la Sampdoria. In settimana il campo verrà interamente rizzollato, prima le condizioni atmosferiche non lo consentivano. E' il frutto della precedente rizzollatura che ha avuto una serie di problematiche. Il risultato finale ci ha penalizzato, visto che chi cerca di giocare non è agevolato".

L'INFLUENZA DI MAZZARRI - "Già stamattina aveva la febbre, adesso il dottore l'ha rimisurata, alla faccia della privacy... Precisiamo visto che c'è chi sostiene che la febbre sia 'repentina' per via del pareggio".

PALO - "Non possiamo giocare con 4-5 giocatori offensivi. Per quello che si poteva fare oggi la squadra ha fatto. I nostri giocatori offensivi si integrano bene. Se Hamsik fa gol nell'occasione del palo parliamo di tutt'altra partita".

FISCHI - "Le curve ci hanno sostenuto anche alla fine della partita, su questo siamo tranquilli".

 




Commenta con Facebook