• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Viareggio Cup, bufera sulla Roma: nel mirino la partita con il Long Island

Viareggio Cup, bufera sulla Roma: nel mirino la partita con il Long Island

Quattro reti nei 13 minuti finali contro la squadra allenata da Graziani. E i giallorossi vanno agli ottavi per differenza reti



17/02/2013 11:05

VIAREGGIO CUP ROMA LONG ISLAND GRAZIANI / VIAREGGIO - Esplode il caso alla Viareggio Cup. La Roma ieri ha battuto il Long Island per 6-1, qualificandosi per gli ottavi di finale in virtù della differenza reti. A pari punti, ma eliminati, gli ungheresi dell'Honved, che hanno battuto ieri il Lecce per 2-1.

Ma è bufera. Gli ungheresi protestano e gridano alla combine: al termine del loro match, tra le 16.50 e le 16.53, la Roma vinceva solo per 2 reti a 1 contro il Long Island (allenato dall'ex giallorosso Ciccio Graziani) ed era pertanto eliminata. Poi, negli ultimi 13 minuti, quatto reti (l'ultima, decisiva, al 94') e qualificazione in tasca per i capitolini. Queste le parole di Fabio Cordella (direttore generale dell'Honved), riportate da 'La Gazzetta dello Sport': "E' vergognoso e scandaloso quanto accaduto tra Roma e Long Island".

S.D.




Commenta con Facebook