• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, Roma-Juventus: le probabili formazioni

Serie A, Roma-Juventus: le probabili formazioni

Dubbio Osvaldo per Andreazzoli: pronto Lamela. Conte ritrova Asamoah dopo la Coppa d'Africa


Matri in grande spolvero (Getty Images)

16/02/2013 13:18

ROMA-JUVENTUS PROBABILI FORMAZIONI / ROMA - La Juve si rituffa in campionato dopo la 'sbornia' scozzese. Conte non vuole cali di concentrazione, teme la voglia di rivalsa di una Roma ferita e in crisi di risultati. Bianconeri in formazione tipo, al netto delle defezioni di Chiellini, Peluso e Marchisio: probabile rientro dal 1' di Asamoah, con Pogba in mediana a rimpiazzare l'eroe di Glasgow. In avanti Vucinic sarebbe in pole su Giovinco per affiancare Matri. Fronte Roma: Osvaldo non è al meglio, potrebbe partire dalla panchina lasciando spazio sulla linea d'attacco a Lamela. Pjanic agirà sulla trequarti, mentre Piris sarà utilizzato da Andreazzoli nell'inusuale ruolo di interno arretrato.


PROBABILI FORMAZIONI (fischio d'inizio ore 20.45, stadio 'Olimpico' di Roma):

Roma (3-4-1-2): Stekelenburg; Piris, Marquinhos, Burdisso; Torosidis, De Rossi, Bradley, Balzaretti; Pjanic; Lamela, Totti. All.: Andreazzoli.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Matri, Vucinic. All.: Conte.

Arbitro: Rocchi di Firenze.


G.M.




Commenta con Facebook