• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Champions League, Real Madrid-Manchester United 1-1: che spettacolo al Bernabeu

Champions League, Real Madrid-Manchester United 1-1: che spettacolo al Bernabeu

Welbeck apre per i Red Devils, la risposta firmata dal solito Ronaldo


Cristiano Ronaldo (Getty Images)
Mattia Boscaro

13/02/2013 23:31

 

REAL UNITED CHAMPIONS / MADRID (Spagna) - La sfida del Santiago Bernabeu rappresenta il calcio. Real Madrid e Manchester United danno vita ad una partita di calcio splendida, con i padroni di casa padroni del campo e gli uomini di Sir Alex Ferguson a ribattere colpo su colpo. Sono proprio i 'Red Devils' a passare in vantaggio: corner dalla destra di Lopez, Welbeck batte Sergio Ramos sullo stacco e mette dentro. Passano dieci minuti e le 'merengues' trovano il pari, firmato dal grande ex, Cristiano Ronaldo. Il portoghese sovrasta Evra e batte De Gea con un gran colpo di testa. Nella ripresa la supremazia dei padroni di casa si fa più evidente: l'ex portiere dell'Atletico Madrid, esaltato dalla sfida con i 'cugini' si supera in alcuni interventi e nega la vita del gol a Coentrao e compagni. L'occasione d'oro però capita a van Persie: l'olandese prima trova la traversa su tiro deviato da Lopez, poi Xabi Alonso ferma sulla linea il tiro sporco dell'ex centravanti dell'Arsenal. Ronaldo ci riprova al 85', ma la sua posizione sorvola di pochissimo la traversa. Nel recupero ancora van Persie va vicino al gol vittoria, ma Lopez salva uno spettacolare 1-1.

 




Commenta con Facebook