Breaking News
© Getty Images

Inter, Rummenigge: "Shaqiri? Avremmo incassato di più vendendolo in Premier"

L'ex nerazzurro, ds del Bayern Monaco, parla dello svizzero e di Lukas Podolski

INTER RUMMENIGGE SHAQIRI PODOLSKI / MILANO - Lo manda Karl-Heinz Rummenigge. L'ex attaccante dell'Inter, attuale ds del Bayern Monaco, ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport' racconta un retroscena sul trasferimento di Xherdan Shaqiri a Milano lo scorso gennaio: "Shaqiri doveva giocare per forza, gli ho consigliato di andare all'Inter anche se lo volevano molte inglesi. E' in grado di fare la differenza. Uno sconto? Il contratto è questo, vendendolo in Inghilterra avremmo incassato di più. Lo sconto l'abbiamo già fatto".

Rummenigge, poi, si sofferma su Lukas Podolski: "Mi spiace per il rendimento in nerazzurro, in Nazionale va bene. Forse soffre il fatto che lui ha bisogno di spazio in campo ed in Italia non esiste".

L.P.

Serie A  
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"