• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Celtic-Juventus, Marotta: "Che bolgia! Stasera rappresentiamo il nostro dna"

Celtic-Juventus, Marotta: "Che bolgia! Stasera rappresentiamo il nostro dna"

L'Amministratore delegato bianconero e' intervenuto a pochi minuti dal fischio d'inizio


Beppe Marotta (Getty Images)
Matteo Torre (Twitter: @torrelocchetta)

12/02/2013 21:15

CELTIC JUVENTUS MAROTTA PREPARTITA / GLASGOW (Scozia) - La Juventus sta per scendere in campo al 'Celtic Park'. L'Amministratore delegato bianconero, Beppe Marotta, è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' poco prima del fischio d'inizio della gara contro il Celtic: "Stasera sarà una bolgia: il calore dei tifosi scozzesi è talmente forte che faccio fatica a parlare, ma questo è il bello del calcio. Matri? Uno dei compiti principali dell'attaccante è fare gol. Conte è in grado di valutare attentamente le migliori condizioni dei singoli giocatori: in questo momento Matri gli sta dando conforto ed è giusto che lo faccia giocare".

SERIE A - "Sono due capitoli differenti: i cinque punti di vantaggio in campionato significano poco, visto che ci sono ancora molte gare da giocare e le squadre a ridosso di noi possono recuperare. Stasera è un appuntamento importante: stiamo vivendo un'atmosfera speciale, rappresentiamo la storia e il dna della Juventus, che ha vissuto frequentemente questi appuntamenti. E' evidente che dobbiamo onorarlo nel migliore dei modi".




Commenta con Facebook