• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Mercato Lazio, Tare annuncia quattro rinnovi e attacca l'agente di Cavanda

Mercato Lazio, Tare annuncia quattro rinnovi e attacca l'agente di Cavanda

Il Direttore sportivo biancoceleste ha parlato inoltre dei due giovani sudamericani in arrivo


Igli Tare (Getty Images)

11/02/2013 18:14

MERCATO LAZIO TARE RINNOVI CAVANDA HERNANES / ROMA - Igli Tare è un fiume in piena. Il Direttore sportivo della Lazio, intervistato da 'Lazio Style Radio', ha parlato a 360° della situazione di mercato dei biancocelesti, annunciando quattro rinnovi contrattuale, due acquisti estivi e un duro attacco nei confronti di un procuratore. A cominciare dalla situazione di Cavanda: "La situazione sta prendendo la strada sbagliata. Guarda caso parliamo di un procuratore (Ulisse Savini, ndr) che ha sotto contratto anche Diakité, e tutti ne conosciamo la situazione. Savini ha sotto contratto anche Icardi, e guarda caso i problemi sono gli stessi. Avevamo un accordo praticamente fatto con Zavaglia, precedente agente di Cavanda, poi è intervenuto Savini".

RINNOVI - "Abbiamo prolungato quattro contratti: Lulic e Gonzalez fino al 2017, Onazi fino al 2016 e Dias fino al 2014. Non è che senza Cavanda non andremmo avanti: Savini il primo giorno che lo ha preso in procura ci ha detto di voler far avverare il suo sogno di giocare in Inghilterra. Il problema forse sta sui guadagni dei procuratori".

31 GENNAIO - "Non mi sarei mai aspettato reazioni del genere dopo la fine del mercato. Abbiamo cercato con grande fermezza Felipe Anderson; Ederson rientrerà presto, Onazi ci sarà molto utile. Inoltre abbiamo già cercato di prendere Pereirinha l'anno scorso. Saha? Si capisce che respira calcio. Sarà un calciatore importante: non ha voluto clausole, non ha voluto niente. Vuole solo giocare".

PETKOVIC - "Adesso è facile parlarne bene... la sua bravura è fuori discussione, e dimostra per l'ennesima volta che sappiamo bene cosa fare. Questa è una grande Lazio, ci divertiremo: se giochiamo in un certo modo nessuno in Italia può competere con noi".

PEREA - "L'abbiamo scelto dopo averlo seguito per un anno. Abbiamo anticipato l'acquisto perché la sua crescita è esplosiva".

HERNANES - "Abbiamo incontrato l'agente, siamo a metà del suo contratto e vogliamo prolungarlo. Quando vorranno sedersi al tavolo, ci saremo".

FELIPE ANDERSON - "Il calciatore vuole la Lazio, la Lazio vuole il calciatore. Lavoriamo per concludere".

KEITA - "Il problema del tesseramento ne ha bloccato la crescita, ma in futuro farà felici i tifosi della Lazio".

ZARATE - "Sono stato un'ora e mezzo in ufficio con Luis Ruzzi (il suo agente, ndr), e mi è bastato. Ci siamo abbracciati. Non so se andrà alla Dinamo Kiev, vedremo come andrà a finire".

CLICCA QUI PER LEGGERE LE DICHIARAZIONI DI ULISSE SAVINI SU CAVANDA




Commenta con Facebook