• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo, Malesani all'esordio: "Mi aspetto entusiasmo. Miccoli e' un esempio, Dybala...

Palermo, Malesani all'esordio: "Mi aspetto entusiasmo. Miccoli e' un esempio, Dybala..."

La prima conferenza stampa pre-partita del nuovo allenatore rosanero


Alberto Malesani (Getty Images)

09/02/2013 11:49

PALERMO CONFERENZA STAMPA MALESANI / PALERMO - Un paio di giorni dopo la presentazione è già tempo di una nuova conferenza stampa per Alberto Malesani, che si è lanciato con entusiasmo in questa nuova avventura palermitana e non vede l'ora di giocare domani contro il Pescara: "Ho trovato parecchi aspetti positivi in questo gruppo, ci siamo confrontati ed è stato utile per capire cosa non va in noi. Ora dobbiamo lavorare per riprenderci. Ciò che più mi interessa è che la squadra abbia entusiasmo e un atteggiamento propositivo, poi il resto lo capiremo col tempo. Non vedo l'ora di iniziare, anche perché la prima partita è importante per un allenatore per avere più punti di riferimento. Il Pescara ha più punti di noi e sbaglieremmo a sentirci più forti: ci vuole umiltà e la consapevolezza che ce la giocheremo ad armi pari".

CAPITAN MICCOLI - Inevitabile concentrarsi anche sui singoli, fra cui Miccoli che sta tornando da un infortunio e ha chiesto di giocare con la Primavera: "Sono contento, è stato un segnale importante da parte sua, segno che ci tiene ed è motivato a riportare in alto la squadra. Il capitano? Queste sono cose che sceglie lo spogliatoio, io ho sempre preferito non entrare nel merito".

DYBALA CRESCE - Un gioiello di questo Palermo è sicuramente Paulo Dybala, che Malesani ha intenzione di lanciare e valorizzare: "Lo seguivo e lo conoscevo già da prima di venire qui. E' un calciatore che ha grandi qualità, ora deve lavorare tranquillamente e senza pressioni, il futuro è suo". 

A.P.




Commenta con Facebook