• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Fiorentina, rivalita' sul campo e... sul mercato

Juventus-Fiorentina, rivalita' sul campo e... sul mercato

Le due squadre si sono contese, strappate o corteggiate a vicenda molti giocatori


Stevan Jovetic (Getty Images)

08/02/2013 17:08

JUVENTUS FIORENTINA RIVALITA' CAMPO E MERCATO / ROMA - A Firenze non c'è un derby, ma c'è la partita con la Juventus. La Fiorentina e i bianconeri danno storicamente vita ad una delle più emozionanti rivalità del nostro calcio, ma non solo sul rettangolo di gioco. Come ricorderete dalla vicenda Berbatov, negli ultimi tempi questa rivalità si è estesa dai tifosi alle dirigenze e quindi al mercato. Il caso su citato del bulgaro ex United è quello più emblematico. Ma non l'unico. Agnelli e Conte, per esempio, farebbero carte false per avere Jovetic, ma i Della Valle difficilmente lo lasceranno andare a Torino. Dal canto loro, i dirigenti toscani hanno tentato nell'ordine Borriello (quando era bianconero), Matri e Quagliarella. Sembra quasi di essere tornati a quel 1990 quando un certo Roby Baggio si tolse la maglia viola per indossare quella bianconera, solo che ad oggi le voci restano perlopiù solamente tali. O al massimo si trasformano in qualche biglietto aereo, come quello che Berbatov dovrebbe ripagare alla Fiorentina.

N.G.




Commenta con Facebook