Breaking News
© Getty Images

Udinese, Stramaccioni: "Per noi è l'anno zero. All'Inter era diverso..."

Il tecnico dei friulani parla del finale di stagione e del suo futuro in bianconero

MERCATO UDINESE STRAMACCIONI STADIO / UDINE - Ai microfoni di 'Sky Sport' il tecnico dell'Udinese, Andrea Stramaccioni, fa il punto sul finale di stagione e sulla sua volontà di restare sulla panchina bianconera: "E' normale che una squadra giovane abbia alti e bassi, ma col rientro degli infortunati stiamo ritrovando equilibrio. Abbiamo 33 punti con una gara in meno; la salvezza è vicina e possiamo fare un buon finale di campionato".

ANNO ZERO - "Con Pozzo siamo stati chiari sin dall'inizio: questo è un anno zero dopo un ciclo importante. Sono orgoglioso di essere l'allenatore dell'Udinese, ho un contratto di un altro anno e sono contento della fiducia della società. Qui mi trovo bene con la città e con i tifosi. Naturalmente è molto diverso dall'Inter, qui cerchiamo di prendere dei giovani e farli migliorare per fargli fare il salto di qualità".

QUESTIONE ORIUNDI - "Oriundi in Nazionale? Credo che il discorso di Mancini sia più filosofico e di cuore. Se le regole sono queste è giusto starci dentro, poi le valutazioni tecniche le fa il ct Conte".

PROGETTO STADIO - "L'Udinese non ha bisogno di un impianto da 50mila posti, ma di uno come questo che sta nascendo: un gioiellino da 25mila posti dove i tifosi possono starci molto vicino".

J.T.

Mercato   Inter   Udinese
VIDEO - LE ULTIME DI CM.IT - Il telegiornale pomeridiano del 12 aprile
Appuntamento con le news della redazione di Calciomercato.it
Mercato   Juventus   Udinese
Calciomercato Juventus, duello col Milan per De Paul. E il Napoli...
I bianconeri monitorano da tempo il calciatore dell'Udinese
Mercato   Juventus   Udinese
Calciomercato Juventus, Bonato su Meret: "Si sono informati tutti i top club"
Il direttore sportivo dell'Udinese fa il punto sul portiere che sta brillando in prestito alla Spal