• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Fiorentina, Conte: "Jovetic? Ha grande prospettiva. Che senso ha con la Roma..."

Juventus-Fiorentina, Conte: "Jovetic? Ha grande prospettiva. Che senso ha con la Roma..."

Il tecnico bianconero e' intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell'anticipo dello 'Stadium'


Antonio Conte (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

08/02/2013 15:04

JUVENTUS-FIORENTINA CONTE / TORINO -  Prima la Fiorentina. Dopo sotto col Celtic e la Champions. Non vuole distrazioni Antonio Conte alla vigilia del delicato match di domani pomeriggio contro l'ambiziosa Fiorentina di Montella: "Dobbiamo pensare alla Fiorentina e non alla Champions. La gara di domani è la più importante - ha dichiarato l'allenatore bianconero in conferenza stampa -. Esprimono un buon calcio, sarà una partita molto difficile. Domani è una giornata importante, dobbiamo vincere".

SCUDETTO - "Manca ancora tanto alla fine del campionato, però penso sia prematuro parlare di partita scudetto. Domani affrontiamo una squadra forte come la Fiorentina: ma anche il Napoli avrà un impegno difficile".

INFORTUNATI - "Giovinco è recuperato al 100 per cento. Marchisio è da valutare, Isla è influenzato. Pirlo e Lichtsteiner sono tornati con problemi dalle nazionali".

ASAMOAH - "Deve ancora giocare l'ultima partita di Coppa D'Africa. Se tornasse domenica avrei più tempo per valutarlo in chiave Champions".

ANTICIPI - "Sarebbe stato più normale giocare Roma-Juve di domenica. Che senso ha giocare di sabato dopo la Champions? Non ha senso giocare domani, martedì in Champions e di nuovo sabato contro la Roma. Senza contare che l'impegno in Nazionale ci costringe a preparare la partita in un solo giorno".

DOUBLE - "Dobbiamo essere bravi a fare il massimo su entrambe le competizioni. Dobbiamo cercare di rivincere in Italia e crescere in Europa".

CHAMPIONS - "Ho visto l'atmosfera allo stadio del Celtic ed è molto bella. Ma anche da noi allo 'Juventus Stadium' il clima è fantastico".

RIVALITA' - "Non sentiamo particolare rivalità con la Fiorentina. Sono gli altri che contro di noi giocano sempre la partita della vita".

JOVETIC - "E' un ottimo calciatore, di grande prospettiva. Però mi tengo gli attaccanti che ho in squadra: stanno facendo bene, li reputo importanti".

ANELKA - "E' un giocatore della Juventus, è a mia disposizione. Ha qualità importanti, sta entrando nei meccanismi. Quando lo riterrò opportuno, darà sicuramente il suo contributo".




Commenta con Facebook