• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Nella Tela del Ragno: Juan Pablo Nieto, dal Sub-20 alla Serie A?

Nella Tela del Ragno: Juan Pablo Nieto, dal Sub-20 alla Serie A?

Il centrocampista colombiano e' reduce dalla vittoria nel torneo sudamericano e si candida ad un futuro in Italia


Juan Pablo Nieto è, primo da sinistra (Getty Images)
Hervé Sacchi

08/02/2013 13:58

NELLA TELA DEL RAGNO JUAN PABLO NIETO COLOMBIA / ROMA - Spunti a volontà. Questo ha garantito il torneo sudamericano "Sub-20" da poco conclusosi con la vittoria della Colombia. I giovani "Cafeteros" hanno destato grande interesse tra gli addetti ai lavori e sono già pronti a redigere relazioni dettagliate ai direttori sportivi di tutto il mondo. Tra i nomi noti c'è sicuramente Juan Fernando Quintero, centrocampista del Pescara del quale si parla ancora meglio dopo la vittoria in Argentina. Lui è già approdato in Italia a inizio stagione e un suo compagno di nazionale potrebbe seguirlo prossimamente. Stiamo parlando di Juan Pablo Nieto.

CHI E' - Juan Pablo Nieto è nato il 25 febbraio 1993. Della sua biografia si sa ancora poco. Attualmente milita nell'Alianza Petrolera di Barrancabermeja, sede della più grande raffineria di tutto il Paese. La società di recente fondazione (1991) sta utilizzando i denari fruttati dal petrolio per allestire non solo una squadra all'altezza della massima serie colombiana ma anche un settore giovanile in grado di formare i talenti migliori e prepararli ad una carriera piena di fortuna nel continente europeo. Juan Pablo Nieto è, di fatto, il più interessante prodotto che la società ha formato negli ultimi anni.

CARATTERISTICHE - Parliamo di un centrocampista di grande spessore tecnico. Non un regista, bensì un interno di centrocampo, utile specialmente in una linea a tre. E' molto abile e preciso in fase di appoggio, grazie anche ad una mentalità concreta che non lo porta a particolari virtuosismi scenici bensì a cercare la via più facile per alimentare la manovra. Da sottolineare anche la capacità di inserimento e la propensione a velocizzare il gioco. Per non denaturare le sue qualità necessiterebbe un giocatore di grande quantità al suo fianco, capace di coprire e sacrificarsi durante le avanzate di questo giovane talento colombiano.

MERCATO - La sessione di mercato invernale ha coinciso, in termini temporali, con la parte iniziale e centrale della manifestazione sudamericana. Le qualità di Juan Pablo Nieto hanno subito destato grande interesse, specie per chi non ha tanti soldi da parte o per chi è abituato a scommettere con efficacia. Chievo e Udinese, in questo senso, hanno instaurato rapporti con l'Alianza Petrolera salvo poi non essere riuscite a chiudere il discorso, sia per mancanza di tempo, sia per la volontà (e possibilità) del club colombiano di alimentare un'asta nei prossimi mesi. Le cifre sono ancora piuttosto basse. Naturalmente, la vittoria nel Sub-20 ha dato visibilità al giocatore e la società può aprire le contrattazioni da una base di partenza maggiormente alta rispetto al 2012.

SCHEDA

NOME: Juan Pablo

COGNOME: Nieto

NAZIONALITA': Colombia

SQUADRA DI APPARTENENZA: Alianza Petrolera (Colombia)

DATA DI NASCITA: 25 febbraio 1993

RUOLO: Centrocampista

POSIZIONE: Interno di centrocampo

PIEDE DI CALCIO
: Destro

VALORE APPROSSIMATIVO DI MERCATO: 2 milioni di euro




Commenta con Facebook