Breaking News
© Getty Images

Empoli-Sassuolo, Sarri: "Valdifiori via per diversi milioni. Io invece..."

Il tecnico dei toscani ha parlato al termine della vittoria contro i neroverdi

EMPOLI-SASSUOLO SARRI / EMPOLI - E' un Maurizio Sarri piuttosto soddisfatto quello intervenuto ai microfoni di 'Sky' al termine della sfida tra Empoli e Sassuolo.

SALVEZZA - "Abbiamo affrontato questo campionato senza nessuna certezza. C'era anche il timore di non essere minimamente competitivi. Nonostante un inizio sofferto, però, abbiamo avuto la sensazione di potercela giocare. Ora però non dobbiamo mollare perché non abbiamo ancora raggiunto il nostro obiettivo".

SAPONARA - "L'abbiamo rivoluto perché avevamo la presunzione che da noi si sarebbe potuto rilanciare facilmente. E' un ragazzo molto sensibile, questi due gol gli daranno una grande mano per chiudere alla grande la stagione".

VALDIFIORI - "La convocazione in Nazionale ci dà grande soddisfazione. Abbiamo nove giocaori in Nazionale, non solo in Italia. Da una parte c'è anche un pochino di preoccupazione perché qualcuno avrebbe bisogno di riposare, ma comunque prevale la soddisfazione".

PIU' FACILE TRATTENERE SARRI O VALDIFIORI? - "Penso che Valdifiori possa essere venduto per diversi milioni di euro, per me dubito che si possa fare lo stesso discorso (sorride, ndr). Quindi penso sia più facile trattenere Sarri".

Mercato   Roma   Sassuolo
Calciomercato Roma, con Di Francesco altri due arrivi dal Sassuolo
Calciomercato Roma, con Di Francesco altri due arrivi dal Sassuolo
Pellegrini e Defrel potrebbero approdare nella Capitale per poco meno di 25 milioni complessivi
Mercato   Inter   Sassuolo
Calciomercato Inter, missione per Bernardo Silva e accordo con Berardi
Calciomercato Inter, missione per Bernardo Silva e accordo con Berardi
Ausilio sugli spalti del Louis II per Monaco-Juve. Ma prima ha visto il Sassuolo
Mercato   Atalanta   Sassuolo
Calciomercato Juventus, è duello per Berardi: intanto Spinazzola torna a casa
Calciomercato Juventus, è duello per Berardi: intanto Spinazzola torna a casa
I bianconeri continuano a muoversi per accaparrarsi giovani di talento. Marotta guarda al prossimo futuro