• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, il Giudice sportivo 'stronca' l'Udinese: inibito Larini, due giornate a Danilo

Serie A, il Giudice sportivo 'stronca' l'Udinese: inibito Larini, due giornate a Danilo

Quanto accaduto dopo Milan-Udinese e' stato pagato con diversi provvedimenti per i bianconeri


Milan-Udinese (Getty Images)

04/02/2013 17:50

SERIE A GIUDICE SPORTIVO DIFFIDATI SQUALIFICATI / ROMA - Il Giudice sportivo ha preso le decisioni in merito alla giornata di Serie A appena conclusa. Gli insulti agli arbitri dopo Milan-Udinese costano caro a diversi bianconeri: il D.s. Larini è stato inibito; Danilo è stato squalificato per due giornate; squalificato anche Bortoluzzi dello staff tecnico.

SQUALIFICATI - Chivu (Inter), Avelar (Cagliari), Dzemaili (Napoli), Guarin (Inter), Lazzari (Udinese), Marchionni (Parma), Migliaccio (Fiorentina), Montolivo (Milan), Nainggolan (Cagliari), Paci (Siena), Rosi (Parma), Tachtsidis (Roma).

DIFFIDATIAllan (Udinese), Domizzi (Udinese), Lulic (Lazio), Pinzi (Udinese), Zanon (Pescara), Ciani (Lazio), Cofie (Chievo), Matuzalem (Genoa), De Ceglie (Juventus), Manfredini (Genoa), Piris (Roma), Sansone (Parma).

SIMULAZIONE - Cazzola dell'Atalanta, oltre all'ammonizione, paga 2000 euro di multa per aver simulato in area di rigore.

AMMENDE4000 euro al Pescara per petardi; 3000 euro al Genoa per insulti dei tifosi all'arbitro; 2000 euro alla Fiorentina per petardi.

 

 

 

 




Commenta con Facebook