Breaking News
© Getty Images

Roma-Sampdoria, Ferrero-show: "Sinisa, io ti amo!" E Mihajlovic risponde...

Le parole del presidente blucerchiato dopo la sfida dell''Olimpico'

ROMA SAMPDORIA FERRERO / ROMA - Al termine di Roma-Sampdoria, ai microfoni di 'Sky' è intervenuto Massimo Ferrero, presidente blucerchiato: "Questa è una cosa che non posso descrivere, mi sono proprio sentito male. Loro avevano trovato davanti un tir, che è Viviano che ha parato tutto. Il calcio è così: gol sbagliato, gol segnato. Avere un punto in meno del terzo posto? Significa che lo abbiamo meritato, non ci ha regalato niente nessuno. Abbiamo avuto un momento di flessione, però il lavoro di tutti alla fine paga. Muriel? E' una grande soddisfazione perché ci ho puntato molto. Sono felice perché Eto'o si sa com'è, ma Muriel me l'aveva promesso, altrimenti non l'avrei preso. Io sogno tutti i giorni, adesso ancora non ci credo, perché vincere all''Olimpico' dove sono venuto per tanti anni da tifoso non si spiega. Il cuore era da una parte e la testa da un'altra stasera. Grazie Roma" 

In chiusura, simpatico siparietto con il tecnico Sinisa Mihajlovic: "Lo amo follemente". Pronta la risposta dell'allenatore serbo: "Io amo mia moglie". "Lui non me lo dirà mai, ma lo so che mi ama" conclude Ferrero.

Successivamente il Presidente blucerchiato è intervenuto in zona mista, dove erano presenti gli inviati di Calciomercato.it: "Io ci ho creduto dal primo momento stasera. Come ho trovato la Roma? Boh, chiedetelo a Pallotta. Io bene comunque, me so' preso 3 punti. La corsa per la Champions? Intanto corro verso casa!"

Serie A   Roma  
Chievo-Roma, Spalletti: "Secondi? Facile parlare di fallimento"
Il tecnico giallorosso: "Così per chi è contro. E sono tanti"
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima