• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Neto sullo Zenit San Pietroburgo

Neto sullo Zenit San Pietroburgo

Calciomercato.it ha raccolto, in esclusiva, le prime dichiarazioni da giocatore dello Zenit del portoghese


Neto, 24 anni (Getty Images)
Daniele Trecca (Twitter: @danieletrecca)

02/02/2013 16:28

MERCATO ZENIT ESCLUSIVO NETO/ SAN PIETROBURGO (Russia) - Nella giornata di ieri, il passaggio di Luis Neto allo Zenit San Pietroburgo è stato ufficializzato dal Siena. Una squadra, quella toscana, alla quale il difensore portoghese rimarrà sempre grato, come si può evincere anche da queste dichiarazioni rilasciate in esclusiva a Calciomercato.it. "Sono molto contento della decisione finale! Si tratta di un grande passo avanti nella mia carriera. Sto vivendo un mix di emozioni in questo momento, visto che da un lato c'è la mia partenza da Siena, città cui devo moltissimo, e dall'altro la grande ambizione di combattere per vincere il campionato russo e l'Europa League. Non vedo l'ora di iniziare questa sfida con un forte desiderio di avere successo". Il pensiero del 24enne va ovviamente ai suoi ex compagni. "Alla fine di questa stagione spero di congratularmi con tutti i miei colleghi e i tifosi per la salvezza del Siena e spero anche di poter festeggiare qualche titolo allo Zenit!", ha detto prima di congedarsi con i ringraziamenti di rito: "Voglio anche ringraziare la mia famiglia, la mia ragazza, i miei amici e tutte le persone che mi hanno aiutato in questo viaggio, consentandomi di raggiungere questo top team".”




Commenta con Facebook