• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo-Atalanta, Gasperini: "In attacco molte alternative. E su Boselli..."

Palermo-Atalanta, Gasperini: "In attacco molte alternative. E su Boselli..."

Il tecnico rosanero ha parlato della sfida di domani



02/02/2013 16:22

PALERMO ATALANTA GASPERINI CONFERENZA STAMPA/ PALERMO - Il Palermo di Gianpiero Gasperini non può più sbagliare. Il tecnico rosanero, in conferenza stampa, ha parlato del match di domani pomeriggio contro l'Atalanta: "Bisogna essere bravi sotto tutti gli aspetti, e anche intelligenti. Bisogna vincerla quando si può, se si può subito bene, entreremo con l´intensità giusta, però se non sarà possibile dobbiamo avere l´intelligenza di non compromettere niente e magari per una volta vincere anche alla fine, per invertire la tendenza. Sono partite che si giocano nell´arco di 90 minuti più il recupero".

 


SALVEZZA - "La salvezza passa delle prossime 16 partite. E´ chiaro che al Barbera faremo la maggior parte dei nostri punti. Abbiamo 9 partite in casa, contro 7 in trasferta. Molte saranno con squadre della parte destra della classifica, però i punti vanno presi ovunque ed è in trasferta che siamo mancati finora. La nostra classifica piange più che altro per questo. Dobbiamo pensare a domani e affrontare l´Atalanta, che è una squara di assoluto rispetto. Vincere contro l´Atalanta significherebbe portarli dentro la zona calda".

 


MERCATO - "Ora ci sono più alternative in più ruoli, che possono essere utili, non solo nel corso del campionato ma anche a partita in corso. Adesso in altri ruoli siamo un po´ più contati, però penso che tutte le squadre avrebbero voluto fare di più, ma è stato un mercato difficile e la squadra di sicuro è uscita migliorata. Domani qualcuno dei nuovi ci sarà per forza, anche perché soprattutto in attacco è andato via Brienza e Miccoli è squalificato. Uno tra Formica e Boselli giocherà: adesso, comunque, abbiamo più alternative tra gli attaccanti esterni".

M.S




Commenta con Facebook