• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Mercato Lazio, Lotito: "Fatto un acquisto per giugno, con Petkovic non ci saranno problemi"

Mercato Lazio, Lotito: "Fatto un acquisto per giugno, con Petkovic non ci saranno problemi"

Il patron su Felipe Anderson: "Abbiamo cercato di accelerare l'operazione senza riuscirci"


Claudio Lotito (Getty images)
Marco Di Federico

02/02/2013 15:05

CALCIOMERCATO LAZIO LOTITO TARE ANDERSON / ROMA - Claudio Lotito a ruota libera oggi in conferenza stampa, dopo la presentazione del nuovo acquisto Pereirinha. "Sono sorpreso dell'amarezza delle persone, perchè significa non riconoscere la bontà del lavoro fatto. Io dico sempre: il pallone per tutti, il calcio per pochi. Non voglio fare paragoni, ma bisogna che la gente e i mezzi di informazione siano coerenti. Questo è un mercato cosìdetto di riparazione e noi non dobbiamo riparare nulla, sono gli altri che devono farlo. Abbiamo acquisito un altro calciatore per il 1° luglio, giovane e di prospettiva, e abbiamo anticipato i tempi su Pereirinha che volevamo per giugno".

ANDERSON "Io non so che apporto avrebbe potuto dare in questa fase del campionato. Quando inserisci una persona nuova impiega del tempo, poi si deve adattare al calcio italiano, Abbiamo fatto un'offerta altamente competitiva, anche se capivamo che l'investimento era fidelizzato più alla stagione successiva che quella attuale. ha le potenzialità per diventare un grande giocatore. Non siamo rammaricati, abbiamo cercato di accelerare l'operazione senza riuscirci".

ZARATE "Il mercato è chiuso al 31 gennaio, mi dispiace parlare di un giocatore il cui impiego non è stato ritenuto positivo nell'economia del gioco di squadra. Abbiamo permesso a tutti quanti, non solo Zarate, di andare a trovare spazio. Avrete comunicazione ufficiale quando la società avrà trovato la soluzione".

LAXALT "É stata colpa di un procuratore, ma per essere chiari era stato un giocatore attenzionato in subordine rispetto agli altri. non mi dispiace sia andato da un'altra parte, noi sappiamo come comportarci. Quello che mancano sono le società serie e competitive"

PETKOVIC "Non mi preoccupa, non ci saranno problemi a mettersi sul tavolo. Il tecnico ha un contratto a lungo termine, inutile parlare di idee o voci. Noi siamo per la politica del fare e bisogna parlare di fatti".




Commenta con Facebook