• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Mercato Parma, Mesbah: "Al Milan sono stato sfortunato"

Mercato Parma, Mesbah: "Al Milan sono stato sfortunato"

L'esterno e' stato presentato dalla sua nuova societa'



02/02/2013 14:51

MERCATO PARMA MESBAH PRESENTAZIONE / ROMA - Passato dal Milan al Parma nelle ultime ore di mercato, l'esterno algerino Mesbah ha parlato nel corso della sua presentazione come nuovo giocatore gialloblu: "Un anno fa quando sono arrivato al Milan ho avuto subito la fiducia di Allegri, e quella parte della stagione per me è andata bene. In questa invece ho avuto un problema fisico".

PROBLEMI - "Mi sono fatto male contro l’Udinese e poi sono stato fuori due mesi. Io non ho mai avuto problemi con il Milan o con Allegri, ho avuto la sfortuna di essermi fatto male in un momento importante. Posso dire che ho fatto il massimo per far vedere che potevo giocare al Milan, non è andata come speravo ma prendo le cose positive di questa esperienza ormai alle spalle.  Ora sono al Parma,  è darò il massimo per questo progetto".

ASPETTATIVE - "Ho visto benissimo il Parma in questa prima parte della stagione, ha un mix di giocatori esperti e di giovani talenti.  Mi aspetto una seconda parte di campionato come la prima, farò di tutto per essere a disposizione il più velocemente possibile della squadra e adattarmi il prima possibile agli schemi del mister.  Per domani vedremo cosa deciderà il mister. Ho giocato una gara mercoledì sera. Contro la Fiorentina sarà dura, si incontrano due squadre che stanno facendo buon calcio".

BELFODIL - "Lo conosco da anni sono felice che stia facendo bene. Il calcio va veloce, spero continui così a lungo e che faccia ancora tanti gol".

 

A.C.





Commenta con Facebook