• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Marotta gia' al lavoro per l'estate. Il sogno Ibra e...

Calciomercato Juventus, Marotta gia' al lavoro per l'estate. Il sogno Ibra e...

Marotta e Paratici pensano gia' a costruire la squadra per il prossimo anno. Ecco tutti gli obiettivi


Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

02/02/2013 09:46

CALCIOMERCATO JUVENTUS IBRAHIMOVIC POLI ICARDI LEWANDOWSKI / ROMA - A poche ore dalla fine del calciomercato invernale, Marotta e Paratici sono già al lavoro per costruire la Juventus del futuro, in vista della prossima finestra di mercato estiva.

La vera notizia di mercato di ieri è l'apertura di Mino Raiola al ritorno di Ibrahimovic in bianconero. L'ostacolo è rappresentato dall'ingaggio ma l'attaccante svedese potrebbe decidere di decurtarsi lo stipendio pur di tornare in Italia. Ibra a parte, i soldi per un top player a giugno ci sono, come conferma 'Tuttosport' oggi in edicola. Quagliarella e Matri saranno ceduti, Bendtner tornerà al mittente.

Arriverà Llorente e i dirigenti bianconeri gli vogliono affiancare un "super bomber". Sei i nomi sul taccuino di Marotta e Paratici: Lewandowski del Borussia Dortmund, Alexis Sanchez e Villa del Barcellona, Higuain del Real Madrid, Suarez del Liverpool e Jovetic della Fiorentina.

Qualche affare, comunque, è stato già definito, come l'arrivo di Andrea Poli in estate. Dalla Sampdoria potrebbe arrivare anche Mauro Icardi, attaccante rivelazione di questo campionato di Serie A. In alternativa, i dirigenti bianconeri hanno già lavorato negli ultimi giorni di gennaio all'affare Belfodil. Se ne riparlerà a giugno.

Sempre in ottica linea verde, sono tanti i nomi finiti nel radar di Marotta e Paratici: la Juventus del futuro passerà per i piedi di Michele Cavion, Anastaios Donis, Hasan Pepic e di Vajebah Sakor, tutti campioncini in erba già acquistati. Presto potrebbero fare loro compagnia Mattheus Bebeto, Matheus Doria, Nicolas Castillo e Marko Dobra.

 




Commenta con Facebook