• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI ROMA-CAGLIARI

PAGELLE E TABELLINO DI ROMA-CAGLIARI

Un ottimo Sau permette al Cagliari di espugnare l’Olimpico: bravo Nainggolan, male Agazzi. La Roma perde la testa, si salva solamente Totti


Il gol di Sau (Getty Images)
Elmar Bergonzini

02/02/2013 00:00

PAGELLE E TABELLINO ROMA-CAGLIARI / ROMA – Allo Stadio Olimpico di Roma la squadra di Lopez ottiene una vittoria importantissima per la corsa alla salvezza, portandosi a +6 sul Genoa. Goicoechea commette un errore incommentabile, la squadra sembra giocare contro Zeman. Si salva solo Totti.

 

ROMA

Goicoechea 3 – Di solito è bello citare opere letterarie o grandi filosofi. Oggi prendiamo in prestito il pensiero di un suo compagno di squadra: “E’ stato inutile comprarlo” (cit. Stekelenburg). Una serata difficile, in cui si fatica a trovare lati positivi nella sua prestazione.

Piris 4,5 – Un'altra cattiva prestazione. Probabile che al suo posto possa subentrare d'ora in poi Torosidis.

Marquinhos 5 – Non riesce a rimediare agli errori dei compagni. Non è in giornata nemmeno lui.

Burdisso 4,5 – Con la sua esperienza dovrebbe riuscire a guidare la difesa. Quattro gol incassati in casa contro il Cagliari non possono essere giustificati.

Dodò 4 – Non sembra pronto per giocare a questi livelli.

Florenzi 5 – Rispetto ad inizio anno sembra essere in fase calante, ma giocare in queste condizioni a non è facile per nessuno. Dal 59’ Marquinho 6 – Segna un gol, ma a partita ormai compromessa.

Bradley 5 – Uno dei migliori in campo per quel che riguarda la Roma, ha anche sfiorato il gol in qualche circostanza, ma dovrebbe dare copertura alla difesa.

Tachtsidis 4,5 – L’anno scorso giocava in Serie B. Pertanto forse non è ancora pronto per questa categoria. Dal 59’ De Rossi S.v – Entra in campo quando la partita è già compromessa.

Lamela 4 – Impressionante come giochi a fasi alterne: passa da gesti fenomenali a momenti di totale anonimato.

Osvoldo 3 – Sembra che non gli vada di giocare. Questa sera appare molto svogliato.

Totti 6,5 – Un vero capitano, unico baluardo di una squadra che va a picco.

All. Zeman 3 – Una serata che può tramutarsi nella sua ultima gara in maglia giallorossa. E viste le scelte, non sarebbe una sorpresa, né una totale ingiustizia nei suoi confronti.

 

CAGLIARI

Agazzi 5 – Colpevole in occasione del gol della Roma.

Pisano 7,5 – Complimenti per il primo gol in serie A.

Astori 6,5 – Gli attaccanti della Roma oggi sono inesistenti, lui però si disimpegna sempre bene

Rossettini 6,5 – Leggi Astori. Dal 78’ Perico S.v.

Avelar 6,5 – Ha il merito di far partire il cross sul quale il portiere avversario manda inspiegabilmente la palla in porta.

Nainggolan 7 – Sblocca la partita dopo pochi minuti di gioco. Se il Cagliari non dovesse retrocedere il merito sarebbe principalmente il suo.

Conti 6,5 – Compre bene in fase difensiva. Decide di non infierire sulla Roma risparmiandole il suo solito gol.Dall’81 Casarini S.v.

Ekdal 6,5 – Facile per lui giocare senza subire il pressing degli avversari.

Ribeiro 6 – Sfortunato in occasione del palo colpito. Sfortunato anche perché l’arbitro gli fischia un fallo inesistente contro, e Totti trova il gol del momentaneo 1-1. Dall’88 Cossu S.v.

Ibarbo 6 – Con la sua velocità mette in difficoltà la difesa avversaria. Avrebbe potuto sfruttare l’occasione per tornare al gol, ma probabilmente non voleva infierire.

Sau 8 – Un gol, un assist, un palo clamoroso e un altro paio di occasioni da rete. E’ la grande sorpresa di questo campionato.

All. Lopez 7 – Prestazione perfetta, ma la Roma non è scesa in campo.

 

Arbitro: Romeo 4  – La punizione dalla quale nasce il gol della Roma non c’è, in precedenza c’era un rigore per i giallorossi. La partita era facile, lui ha sbagliato troppo.  

TABELLINO

ROMA-CAGLIARI  2-4

Roma (modulo 4-3-3): Goicoechea; Dodò, Burdisso, Marquinhos, Piris; Bradley, Tachtsidis (dal 59’ De Rossi), Florenzi (dal 53’Marquino); Lamela, Osvaldo, Totti. All.: Zeman

Cagliari (modulo 4-3-3): Agazzi; Avelar, Rossettini (dal 78’Perico), Astori, Pisano; Nainggolan, Conti (dall’81 Casarini), Ekdal; Ribeiro (dall’88 Cossu), Ibarbo, Sau. All.: Lopez

 

Arbitro: Romeo

Marcatori: 4’Nainggolan (C), 35’ Totti (R), 46’ Goicoechea (aut) (R), 53’ Sau (C), 71’ Pisano (C), 93’ Marquinho (R)

Ammoniti: 20' Nainggolan (C), 27' Avelar (C), 33’ Tachtsidis (R), 87’ Piris (R), 90’Lamela (R).

Espulsi: -

 




Commenta con Facebook