Breaking News
© Getty Images

Nazionale, Altobelli: "Ma Conte che ci è andato a fare a Firenze?"

Il campione del Mondo '82 contro i tanti stranieri della nostra Serie A

SERIE A NAZIONALE ITALIA CONTE ALTOBELLI / ROMA - I tanti stranieri che giocano nel campionato di Serie A non possono che penalizzare le scelte di Antonio Conte per la Nazionale. Addirittura delle cinque squadre nostrane che sono scese in campo in Europa League, solo dodici calciatori italiani sono partiti titolari: una situazione non più sostenibile per Alessandro Altobelli. "Ho visto che Conte giovedì era al 'Franchi', ma cosa ci è andato a fare? In campo c'erano solo due italiani dall'inizio, ossia De Rossi e Florenzi. - le parole di 'Spillo' al 'Corriere dello Sport' - Non sono contro gli stranieri, li rispetto, ma non sopporto che squadre italiane vadano all'estero a prendere giocatori che poi fanno solo panchina. Astori è uno da Nazionale però Garcia fa giocare Yanga-Mbiwa. E che differenza c'è tra Alonso e Pasqual? Forse una: che Pasqual è più forte... Già prima delle elezioni di questa estate Tavecchio aveva capito quale era il problema del nostro calcio. Oltre alla rosa a 25 elementi, io inserirei anche l'obbligo di fare giocare cinque italiani".

M.D.F.

Notizie   Juventus  
Juventus, ESCLUSIVO Tomaselli: "Allegri, qualcosa di irripetibile"
Juventus, ESCLUSIVO Tomaselli: "Allegri, qualcosa di irripetibile"
Il giornalista de 'Il Corriere della Sera' è intervenuto in esclusiva a Calciomercato.it
Notizie   Juventus   Spagna
Juventus-Real Madrid, Allegri: "Quanta negatività, mi dà fastidio"
Juventus-Real Madrid, Allegri: "Quanta negatività, mi dà fastidio"
Il tecnico all'inizio della settimana che porterà alla finale di Cardiff
Notizie   Roma  
Roma, addio Totti: la stampa estera celebra la grandezza del Capitano
Roma, addio Totti: la stampa estera celebra la grandezza del Capitano
I quotidiani stranieri rendono onore al numero dieci giallorosso